Making of “Shiva Duality Rock-Metal”, next YouTube video

Una manciata di giorni fa mi sono portato nel mio studiolo una testata boutique, artigianale e soprattutto italiana.

Si trattta di una Shiva, prodotta in Italia, più precisamente a Este, in provincia di Padova.

E’ una testata valvolare, 50W, due canali a controllo MIDI.

 

Tutto è iniziato visitando i laboratori di “Shiva Audio Devices”.

Parlando con i costruttori e provando a volumi insani due testate Duality (identiche a parte le valvole montate nel finale di potenza) ho scelto il modello con il suono più definito e incisivo.

La scelta è ricaduta sul modello con valvole 6L6, preferite sulle EL34. Nelle frequenze basse il suono rimane molto più in ordine, ve la consiglio!

Il clean (canale 1) ha tre controlli a potenziometro [Volume] [Treble] [Bass] e due con switch a tre vie. Gli switch a tre vie controllano 3 diversi livelli pre-impostati di [Middle] e di [Bright]. Clean molto corposo e cristallino allo stesso tempo.

Il distorto (canale 2) ha 5 controlli a potenziometro e uno switch a 3 vie.

Potenziometri (da sinistra a destra): [Gain] [Treble] [Middle] [Bass] [Volume]

Lo switch a 3 vie aziona un controllo sul Bright che influisce sia in termini di brillantezza che di guadagno.

Ognuno dei due canali può essere controllato con due differenti livelli di Master Volume grazie a due potenziometri dedicati.

I controlli MIDI, richiamabili sia tramite pedaliera midi che con la pulsantiera presente alla destra del frontale, permettono di controllare oltre che il cambio del canale e il volume

Share : facebooktwittergoogle plus
pinterest




Noi con Voi – Palchi di Maggio

Ciao e ben tornato nel mio sito!

 

Ecco alcune foto dei recenti live…mancano i musicisti, quelli arriveranno in un prossimo articolo! 😉

Chioggia, Festa Popolare dei Salesiani. Palco post concerto.

– Sezione Chitarre / Tastiere

– Sezione Basso / Batteria

 

Palco pre concerto.

– Sezione Chitarre / Tastiere

– Sezione Basso / Batteria

Sempre Chioggia. Foto sfera del palco dopo il soundcheck.

 

Conche di Codevigo, Festa dell’Asparago.

Quando credi stia andando tutto a fuoco!…e invece è solo partita la macchina del fumo!

 

Fasi di montaggio sul palco a Vittorio Veneto. Qui c’erano temperature proibitive! Senza gazebo sarei morto arrostito!

La vista dal palco!

 

Il vissuto palco del Vapore di Marghera. Il palco è tutto qui, non c’è altro spazio, ci abbiamo suonato in 8!

Share : facebooktwittergoogle plus
pinterest

Noi con Voi Band – Prove Tecniche

Aprile e Maggio, due mesi caldi non solo climaticamente parlando…

Tra le altre cose in questi mesi si sono svolte le prove musicali, tecniche e di repertorio dei Noi con Voi.

Il repertorio è stato quasi interamente rinnovato e ora conta più di 40 pezzi! Uno spettacolo tutto da vedere!

 

Ho pensato di condividere alcuni di questi momenti.

 

Qui sotto mi trovo al “Musicameccanica Studio”, dove abbiamo provato in cuffia tutto il repertorio, testando suoni e livelli.

Testata T&B e pedaliera (provvisoria) con gli effetti essenziali per il repertorio. Con il fonico ho sperimentato un sistema di amplificazione alternativo.

Si sa’ in studio corrono tanti cavi

Una vista ravvicinata delle due casse e due dei quattro tom…

Ho provato di fianco alla batteria ma fortunatamente non ho avuto alcun problema di volumi eccessivi.

 

Qui sotto invece mi trovo con la band in un teatro (vuoto), dove abbiamo potuto svolgere con tranquillità le prove generali dello spettacolo live. Quasi quattro ore di lavoro!

La mia pedaliera (sempre provvisoria…nei recenti live è stata già modificata).

Stefano, il figo della band.

 

La batteria TAMA, 2 casse, 4 tom, 1 timpano, 4 pad, ecc, ecc…

      

Marco alle tastiere.   …e l’imponente batteria!

Il mio angolo. Mi porto dietro solo lo stretto necessario, niente di appariscente. Così facendo schiena e macchina sono felici e vispe!

Roberto alla batteria.

 

A presto con le foto dai live!

Vi aspetto ai live!…anche se nel momento in cui scrivo alcuni si sono già verificati. Grazie a tutti coloro che si sono fermati a salutarmi!

Rock and Roll! \m/

Share : facebooktwittergoogle plus
pinterest

1 2 3 9